Agenzia Web, il tuo partner per il successo digitale

Il mondo del web marketing oggi comprende molteplici attività e ambiti di applicazione che richiedono competenze anche molto diverse tra loro, dalla strategia alla creazione di contenuti, dalle tecniche SEO alle campagne di advertising, dallo sviluppo di siti web e landing page efficaci alla creazione di app e webapp, come abbiamo spiegato nel blog post "PERCHÉ LA TUA AZIENDA HA BISOGNO DI UNA STRATEGIA DI DIGITAL MARKETING".   In un contesto così variegato è facile imbattersi in agenzie web e professionisti con competenze che possono non corrispondere alle proprie esigenze.

Per questo motivo è importante lavorare con agenzie web in grado rispondere alle proprie esigenze di business per raggiungere con successo i propri obiettivi.

PROVA GRATIS L'ANALISI DEL TUO SITO WEB. SCOPRI IL TUO REALE POSIZIONAMENTO


5 aspetti fondamentali della tua nuova Agenzia Web


Lavorare con la giusta agenzia di web marketing e comunicazione, infatti, può davvero fare la differenza, confrontarsi con professionisti in grado di rispondere alle tue esigenze e di fornire soluzioni valide può farti risparmiare tempo e denaro, per questo è importante scegliere fin da subito il partner ideale a cui affidarsi.
Nel caso in cui tu stia pensando di affidarti a un’agenzia web per creare il tuo sito web e gestire le attività di web marketing della tua PMI o organizzazione oppure se hai già un’agenzia web ma stai pensando di cambiare partner, questo articolo fa per te. 

Troverai alcuni consigli da seguire per selezionare l’agenzia web migliore per la tua PMI, per raggiungere in modo efficace i tuoi obiettivi di marketing, evitando sprechi di tempo e di denaro.

1. Controlla le competenze professionali
Scegli una web agency che abbia le competenze tecniche e di marketing necessarie per realizzare una strategia di web marketing, una campagna di comunicazione o un sito web veramente efficace. 
Per capirlo puoi analizzare le referenze dei progetti e dei siti web già realizzati, verificare se l’azienda ha ottenuto delle certificazioni ufficiali quali, per esempio, le certificazioni Google per la SEO o Hubspot per l’Inbound Marketing, oppure conoscere e verificare le competenze di chi lavora all'interno. 
È fondamentale, infatti, non solo avere a che fare con bravi tecnici programmatori ma anche con esperti di SEO e di comunicazione e marketing digitale, ad esempio esperti di social media che sappiano dirti quali sono i social network ideali per la tua azienda o PMI.

2. Verifica la capacità di proporre tecnologie e servizi integrati
Il mondo del web oggi richiede molteplici competenze e soluzioni. Se è vero che il sito è al cuore dell’ecosistema digitale di un’impresa, oggi diventa importante anche integrare altre soluzioni quali piattaforme di e-commerce, app mobile, web application e servizi come la gestione di servizi di email marketing, social media marketing, SEO e SEM.
Rispetto a dover gestire diversi fornitori, scegliere un’agenzia web per PMI in grado di gestire tutti questi aspetti in modo integrato ti permetterà di risparmiare tempo e denaro.

3. Verifica la possibilità di creare soluzioni personalizzate
Molte agenzie web utilizzano tecnologie e soluzioni di terzi disponibili sul mercato sulle quali la possibilità di personalizzazione è sempre limitata. Affidarsi a una web agency che utilizza, per esempio, un CMS proprietario per lo sviluppo dei siti web, permette invece di poter richiedere soluzioni completamente personalizzate, anche nei minimi dettagli, e facilmente modificabili in base alle esigenze.

4. Guarda le referenze e i progetti realizzati
Richiedere e analizzare le referenze e i case history di progetti già realizzati è molto utile per capire se l’agenzia web ha le competenze adeguate per rispondere alle tue esigenze e per capire se ha già lavorato con aziende del tuo settore o ha realizzato progetti simili a quello che hai in mente.
Analizzare i progetti già realizzati può inoltre aiutarti a capire se lo stile adottato nella realizzazione di un sito web o di un’applicazione corrisponde con i tuoi gusti e le tue idee.

5. Accertati che si tratti di una realtà aziendale solida e strutturata
Controlla inoltre che la tua agenzia web abbia una struttura adeguata per rispondere a tutte le tue esigenze, dallo sviluppo all'assistenza. Verifica infatti che l’azienda abbia al suo interno un certo numero di persone con competenze diverse, sia dal punto di vista tecnico, sia di marketing e comunicazione. Sarà infatti importante avere un reparto tecnico di programmatori back-end e front-end per la realizzazione di siti web, app e altre soluzioni web, un reparto specializzato in comunicazione, marketing e advertising, un team di project manager in grado di gestire tutti gli aspetti del progetto e di relazione con il cliente e, infine, un’assistenza tecnica dedicata. Per affidarti a un partner stabile ed evitare brutte sorprese, controlla anche che si tratti di una realtà aziendale solida, che già opera nel settore e che può vantare anni di esperienza alle spalle nell'ambito del marketing digitale e delle tecnologie web.

Sfrutta le opportunità che il web offre per il tuo business


Per sfruttare a pieno le mille occasioni di business che il web offre, abbiamo visto che hai bisogno di un partner, la tua agenzia web, che abbia:

- un team aziendale con competenze complementari, 
- certificazioni ufficiali, 
- solidità aziendale e diversi anni di storia alle spalle,
- numerose referenze nella realizzazione di siti web e progetti di web marketing.

Tutti questi aspetti rappresentano infatti indicatori di serietà e qualità per la scelta di un buon partner aziendale e di una buona agenzia web per la tua PMI.
Per concludere, inoltre, non dimenticare l’aspetto umano ed empatico: è importante affidarsi a un partner con il quale ti senti compreso, ascoltato e a tuo agio. Essere sulla stessa lunghezza d’onda è importante per rendere più semplici ed efficaci le comunicazioni e la condivisione di obiettivi.  
Fiducia e comprensione sono sempre alla base di una buona collaborazione.