Digital trends 2017

14 febbraio 2017

Il panorama digitale è in continuo fermento ed occorre cogliere sempre più in fretta le nuove opportunità di business derivanti dai nuovi strumenti digitali, per creare così nuove dinamiche di comunicazione adatte ad un mercato in continua evoluzione.

 Ma quali saranno i digital trends del 2017?

Mobile Marketing
Giorno dopo giorno i dispositivi mobili stanno diventando lo strumento principe per la fruizione delle informazioni nel web, l’accesso alle piattaforme social e gli acquisti online. La progettazione di un piano strategico esclusivamente pensato in ottica “mobile first” permetterebbe la creazione del vantaggio competitivo per l’azienda, garantendo il raggiungimento del consumatore in qualsiasi momento.

Stroytelling autentico: live streaming e video
Il racconto evolve nel live streaming! La fruizione dei contenuti aziendali diventerà per il consumatore un piacevole intrattenimento, grazie alla combinazione di elementi visivi e sonori. Facebook live, Snapchat e Youtube live sono le piattaforme più utilizzate per questa nuova modalità di comunicazione, chissà quante altre ne scopriremo in questo 2017.

Realtà Aumentata
Questo nuovo business nel 2016 ha registrato un giro d’affari pari a 2 miliardi e mezzo di dollari, con previsioni molto incoraggianti per i prossimi anni, si prevede infatti una crescita fino a 14 miliardi entro il 2020. Diversi brand hanno iniziato ad integrare questa nuova tecnologia coinvolgendo il consumatore in modo alternativo ed originale, questo cambio di paradigma porterà ad una rivoluzione degli schemi tradizionali della comunicazione.

Ingenti investimenti in pubblicità digitale
Nel 2016 l’investimento in pubblicità digitale è aumentato del 17% per un totale di 178 miliardi di dollari, questo è stato possibile grazie all’utilizzo di strumenti come AdWords e il social advertising. Questi dati sono un ottimo punto di partenza per il 2017, durante il quale si prevede un’ulteriore crescita nell’adv digitale, in particolar modo nel mondo mobile.

indietro